Come ti aiuta la termografia

Con una termocamera, è possibile identificare precocemente i problemi, permettendo di documentarli e correggerli prima che diventino più gravi e costosi da riparare.

La termocamera ci consente di ottenere un’immagine completa delle condizioni termiche rilevando, senza contatto e a distanza di sicurezza, i dati termici ed evidenziando i guasti prima che si trasformino in problemi reali.

Quali problemi si possono diagnosticare con la termografia

Rilievo ponti termici

Esamina i ponti termici della tua casa e rileva le anomalie.

Dispersioni di calore

Rileva le dispersioni termiche del tuo immobile e rileva anomalie.

Rilievo impianti

Esamina e rileva le anomalie degli impianti idrici e termici.

Rilievo impianti

Esamina gli impianti elettrici per rilevare le anomalie e prevenire danni.

Settore Edile

La termografia è tra le metodiche non distruttive maggiormente utilizzate nella diagnosi delle patologie edilizie.

Presenta il vantaggio di poter operare all’interno degli edifici senza dover sospendere le normali attività, limitando al minimo i disagi per gli abitanti.
Riduce gli interventi distruttivi limitandone il numero ai punti realmente necessari per la formulazione del quadro diagnostico.

Settore Elettrico

Un utilizzo della termografia è quello della manutenzione nel campo dell’impiantistica elettrica dove il passaggio di corrente nei componenti elettrici provoca il riscaldamento degli stessi a causa dell’effetto Joule.

Nel settore elettrico, non solo localizza le anomalie elettriche, ma aiuta anche ad evitare gli incendi. Un piccolo problema elettrico può avere conseguenze molto gravi. Se non si eseguono controlli, il calore può aumentare e raggiungere un punto in cui i collegamenti iniziano a fondersi.

Lascia un messaggio per avere maggiori informazioni

Accetto l’informativa sulla privacy policy
Leggi la nostra privacy policy